Radiologia

L’apparecchiatura RX dentale 3D (CBCT) che il nostro Studio ha internamente è una tomografia assiale computerizzata in grado di acquisire immagini volumetriche, e quindi intrinsecamente tridimensionali, consentendoci poi di “affettare” questo volume per analizzare nel fine dettaglio i denti e tutte le strutture anatomiche costituenti il cavo orale, nei punti e con le angolazioni e sezioni di nostro interesse.

RADIOLOGIA 2Questo nuovissimo sistema di acquisizione  immagini dentali permette di eseguire l’esame RX con un fascio conico (“cone beam”), capace di minimizzare ed ottimizzare il livello di esposizione ai Raggi X, con dosi di radiazioni al paziente nettamente inferiori a quelle somministrate dalle apparecchiature TAC tradizionali (circa 1/20°). Questo consente di eseguire tali esami routinariamente pur con un’esposizione radiogena trascurabile anche per i pazienti più giovani, senza minimamente compromettere la qualità e la definizione delle immagini che risultano impeccabili.RADIOLOGIA3

Grazie all’utilizzo di speciali softwares, sarà poi possibile elaborare i dati ottenuti dall’esame rx e renderli facilmente utilizzabili per una diagnosi precisa e corretta. Partendo dall’acquisizione tridimensionale potremo poi procedere con la pianificazione chirurgica ed anche con la Chirurgia guidata Computerizzata, metodiche che consentono approcci microinvasivi nell’ambito della Chirurgia Implantologica.  Infatti, i dati che si possono ottenere da questo tipo di analisi radiologica consentono di simulare un intervento chirurgico orale o il posizionamento di un impianto dentale con estrema precisione.
Esempio:
scansione

ORTOPANTOMOGRAPH® OP300è la piu’ completa piattaforma 3 in 1 progettata per il futuro; il modello OC 300 combina un sistema di imaging panoramico avanzato ad un’unità cefalometrica o 3D a fascio conico.